Come fotografo di matrimoni, mi trovo spesso ad assistere a dei riti simbolici molto interessanti, alcuni dei quali particolarmente suggestivi, com’è stato per me il rito della velazione. Che cos’è il rito della velazione? Si tratta di un rito che può essere celebrato durante la cerimonia, che sia essa cattolica o civile. Nel matrimonio dei simpaticissimi Anna&Alessandro, celebrato a Paestum, è stato inserito subito dopo lo scambio degli anelli, con gli sposi da poco diventati marito e moglie.

Questi, di fronte all’altare, con il capo chino, hanno ricevuto una nuova benedizione da parte del sacerdote, il quale ha invocato la discesa dello Spirito Santo, per la protezione della nuova famiglia che si è appena formata.

Rito della velazione - Paestum

La parte più suggestiva di questo rito, è stata che durante la benedizione, i genitori hanno mantenuto teso sopra il capo degli sposi un telo bianco, che li ha ricoperti completamente. Quest’ultimo simboleggiava la discesa dello Spirito Santo e la Casa della nuova famiglia alla cui base ci sono i pilastri più importanti, i genitori. Proprio i genitori, fondamenta solide e forti,  che li hanno sorretti fin lì e che continueranno a sorreggerli.

Questo rito ha aggiunto un’intensa emozione alla celebrazione della messa, un momento pronfondo e commovente. Le fotografie che ho scattato sono state inserite all’interno dell’album degli sposi, con il reportage dell’intensa ed emozionante giornata delle nozze.

Fotografo matirmonio Paestum - Rito della velazione

Troverai alcuni miei reportage nella pagina dei reportage, oppure alcune foto di matrimoni a Paestum nella pagina dedicata al Wedding. Oppure, vieni a trovarmi sulla pagina facebook per tutti i nuovi aggiornamenti o semplicemente per un saluto!